Liposuzione: come funziona l’intervento

0
64

Ecco come si svolge l’intervento di liposuzione a Roma sia prima, durante e dopo per fare maggiore chiarezza a chi sta pensando di sottoporsi a questa operazione di chirurgia estetica, sempre molto richiesta.

Cosa succede prima dell’intervento

Prima di essere sottoposti alla rimozione del grasso, la zona viene ben pulita e lavata per eliminare ogni batterio. L’anestesia è locale per rendere indolore solo la zona che verrà trattata. Il grasso deve esser localizzato in una zona unica e non generalizzato come capita nelle persone molto in sovrappeso. Attenzione che un requisito importante riguarda la pelle, la quale deve esser tonica, spesa ed elastica altrimenti dopo non aderisce ai nuovi contorni creando un antiestetico lembo di pelle che avanza.

L’operazione vera e propria

Per la liposuzione a Roma, il chirurgo plastico esegue dei piccolissimi tagli per poter inserire la cannula che ha il compito di aspirare il grasso in eccesso, che può essere sciolto con diverse tecniche: quella secca, assistita, tumescente oppure con il laser. La durata dell’intervento dipenda dalla zona che è stata operata: più è estesa e più grasso c’è, maggiore sarà la durata

Cosa succede dopo dell’intervento

Dopo l’intervento, si resta in osservazione un po’ ma si va a casa entro sera infatti la liposuzione a Roma si esegue in day hospital. Solo nel caso in cui ci siano state complicazioni in sala operatoria oppure l’anestesia si stata generale, allora il paziente resta in osservazione anche la notte. Nonostante le ferite chirurgiche siano minime, vanno comunque pulite e medicate con attenzione onde evitare il rischio di infezione che pur sempre esiste anche se in questo caso è minore rispetto ad altre operazioni. Il bendaggio andrà cambiato e poi si deve indossare sopra una guaina contentiva per poter rendere bene la pelle che deve aderire al nuovo profilo creato con l’operazione. La zona operata sarà gonfia e si può anche presentare un grande edema che si riassorbe nel giro di una settimana. È possibile assumerne degli antidolorifici sotto prescrizione del medico estetico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here