Avviare il sistema di riscaldamento: come si fa    

 

Con l’arrivo della stagione fredda, è indispensabile avviare il sistema di riscaldamento per riscaldare gli ambienti e avere una temperatura confortevole. Tuttavia, non è così facile e immediato avviare il sistema di riscaldamento che ha un funzionamento particolare coinvolge più componenti; per capire come si fa avere alcuni suggerimenti validi di funzionamento, basta leggere quanto segue.

  1. Passare alla modalità inverno

Per avviare il Sistema di riscaldamento bisogna passare alla modalità inverno. Tutte le caldaie hanno due modalità: estate e inverno. La modalità estate disattiva il sistema di riscaldamento. Nel momento in cui si vogliono avviare i termosifoni, bisogna passare alla modalità inverno che può essere indicata in tanti nuovi diversi che dipendono dal modello della caldaia. In genere, possono esserci le iniziali delle parole inglesi cioè Winter e summer oppure dei simboli come il fiocco di neve e il sole.

  1. Sfiatare i termosifoni

Per garantire il corretto circolo dell’acqua riscaldata dal sistema, è sempre bene Sfiatare i termosifoni. Si tratta di aprire la valvola ogni termosifone per far uscire eventuali bolle d’aria, vapore condensa. Non Appena esce di nuovo acqua, la valvola va richiusa. È un lavoro che si può fare in piena autonomia senza dover fare intervenire un tecnico.

  1. Alzare la pressione della caldaia

Dopo aver fatto lo sfiato dei termosifoni, conviene sempre verificare il livello della pressione della caldaia. Se la pressione è troppo bassa, è possibile che i termosifoni non si scaldino come dovrebbero. Per alzare la pressione è sufficiente aggiungere nuova acqua nel circuito. Per farlo è sufficiente aprire il rubinetto nero che si trova sotto alla caldaia. Questo fa entrare nuova Acqua nel circuito e garantisce un corretto funzionamento del sistema.

Tuttavia, se il sistema di riscaldamento ancora non dovesse funzionare nel modo corretto, È possibile rivolgersi esperto che controlli la caldaia e ne garantisca il corretto funzionamento verificando anche altri componenti come può essere lo scambiatore di calore.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.assistenzacaldaieariston-roma.com