Proteggere la casa dai ladri: how to

Per avere una casa a prova di ladri che scongiura il rischio di subire un’effrazione o una rapina, ecco che cosa bisogna fare concretamente tutti i giorni.

Chiudere sempre la porta a chiave

Moltissime persone sottovalutano i piccoli spostamenti e le commissioni giornaliere. Anche andare giù in giardino a fare qualche lavoretto, può esser sufficiente ai ladri per svaligiare al casa. Anche quando si esce per pochi minuti di casa, bisogna sempre ricordarsi di chiudere a chiave, altrimenti la porta blindata installata dal pronto intervento fabbro a Varese serve ben a poco.

Non lasciare la chiave sotto al tappeto

Dopo aver chiamato il pronto intervento fabbro a Varese per farsi  installare una porta blindata con tutti i migliori sistemi anti effrazione, è fondamentale non lasciare le chiavi fuori casa. Moltissime persone sono solite lasciare le chiavi nei dintorni dell’abitazione in caso di necessità.

Spesso le achivi sono sotto al tappetto, sotto a un sasso, dietro a un vaso e via così. Sono tutti luoghi in cui i ladri guardano bene perché sanno che questa possibilità è concreta.

Svuotare la cassetta delle lettere

Per non destare sospetti di assenza, meglio sempre svuotare la cassetta delle lettere che è uno dei primi segni che i ladri cercano. Prima di fare una rapina, i ladri controllano l’abitazione e attendono il momento migliore. Se capiscono che in casa c’è qualcuno o che qualcuno se ne prende cura, come un parente oppure  una vicina, allora sono molto più restii nell’avvicinarsi.

Informare i vicini dell’assenza da casa

Quando ci si allontana da casa per lunghi periodi di tempo, conviene sempre lasciarlo detto a una vicina di casa. Molti consigliano anche di lasciare un recapito telefonico per poter esser contatti con caso di problemi e bisogno.

Quando sarà la vicina ad andare in vacanza o via per lavoro, si potrà ricambiare il favore facendo lo stesso. tenere un occhio aperto per controllare la situazione generale nel palazzo prestando attenzione anche a individui sospetti, può esser d’aiuto per tutti.