Come scegliere i siti per single

Analizziamo adesso questo aspetto. Come scegliere i siti per single? Dove si trovano? Purtroppo non c’è un metodo infallibile per capire se la persona con la quale state interagendo è davvero single o non è solo in cerca di un’avventura. Un problema che non riguarda solo le piattaforme di incontri ma anche la vita offline.

Ci sono però una serie di accortezze che potete adottare per individuare la piattaforma che fa al caso vostro. Con la Love Economy infatti sono sorte un sacco di piattaforme che permettono di entrare in contatto con chi è in cerca dell’amore. Se questa varietà di scelta vi consente eventualmente di individuare una piattaforma mirata a rispondere la vostra particolare esigenza, dall’altra rende più difficile decidere a chi affidarsi. Questo accade perché sono troppi i siti disponibili e non tutti fanno al caso vostro.

Tra le cose da analizzare troviamo:

  • Il costo della piattaforma: qual è l’abbonamento mensile? Di solito si va da una decina di euro al mese fino a una cinquantina. Quelli gratis di solito non sono molto buoni e vi offrono poche soddisfazioni. Quelli troppo costosi allo stesso tempo non offrono sempre un giusto paragone qualtià/prezzo. Diffidate invece di chi non mostra chiaramente il prezzo.
  • Sicurezza: le piattaforme sicure hanno il protocollo https, difendono perciò i vostri dati sensibili perché sono criptati.
  • Età: vi mettono in contatto con persone dell’età giusta per voi oppure no? Alcuni dating online sono per i giovani, altri per quelli più grandi. Purtroppo certi dati raramente sono pubblici per una questione di marketing. Se l’azienda proprietaria della piattaforma li rendesse pubblici e chiaro che perderebbe molte iscrizioni. Voi però potete capirlo facendo qualche test, guardando la grafica, il modo in cui viene pubblicizzata la piattaforma e ovviamente leggendo attentamente le domande iniziali.
  • Orientamento sessuale: esistono piattaforme pensate per gli specifici orientamenti sessuali. Tutto quello che dovete fare è individuare quelle di vostro interesse e registrarvi.
  • Test iniziale: il test iniziale è sufficientemente approfondito per permettervi di entrare in contatto con chi effettivamente può rappresentare la vostra anima gemella? Più domande ci sono infatti, migliore è la catalogazione e di conseguenza vi vengono mostrati profili affini a voi.